by
23 febbraio 2011
tags: ,

Ha preso il via "Impronte"

Casa Thevenin, in collaborazione con Autobhan Teatro e grazie al partenariato della Fraternita dei Laici, propone Impronte, un laboratorio di arte e teatro integrati tra loro, destinato a bambini dai 6 ai 12 anni.
Condotto da Barbara Peruzzi e Ilaria Gradassi Impronte fa parte del più ampio progetto Uno spazio per crescere promosso da Casa Thevenin per il terzo anno consecutivo. Teatro e arte figurativa saranno utilizzati di pari passo e intrecciati come strumenti per portare il singolo ad esprimere se stesso, a relazionarsi con gli altri, al rispetto della sua unicità ed identità, nella prospettiva di scoprire e valorizzare le differenze.
Il laboratorio 2011 è stato denominato “Impronte” per identificare, appunto, le tracce lasciate dai bambini, sul foglio e nello spazio teatrale. Il laboratorio 2011 è indirizzato a bambini dai 6 ai 12 anni, sia ospiti di casa Thevenin che esterni ed è totalmente gratuito. Gli incontri previsti saranno circa 15, si effettueranno di norma il mercoledì dalle ore 17 alle 19, e sono stati preceduti da un incontro preliminare con i genitori degli iscritti nel quale è stato possibile illustrare le finalità del progetto, rispondere ai quesiti di genitori e bambini e, soprattutto, stringere un vero “patto educativo” che impegnerà tutti alla riuscita del laboratorio.

Puoi scaricare USPC 2011.pdf (Il manifestino del laboratorio 2011).

Lascia un commento

Lascia il tuo commento:

Sii educato ed in tema. Mostra chi sei con un Gravatar (vai qui per sapere di cosa si tratta). È richiesta la tua email, ma non sarà mostrata a nessuno.



  

Per inviare devi cliccare "anteprima" (per rivedere il tuo messaggio ed eventuali errori) e poi "invia".