by
6 ottobre 2012
tags: ,

Il Serra Club apre l'anno sociale con una raccolta per Casa Thevenin

La basilica di San Francesco ad Arezzo ha ospitato nel pomeriggio dello scorso 29 settembre l’apertura dell’anno sociale del Serra Club Arezzo con una bella serata intonata agli scritti di Madre Teresa di Calcutta: “La vita è un inno, cantalo”.
Alcune tra le più belle pagine scritte dall’amatissima “santa della carità” sono state lette dall’attore Andrea Biagiotti mentre la soprano Francesca Martini, accompagnata dai maestri Alessandro Nardi e Ermanno Vandelli, eseguiva opere del repertorio classico.
Un momento di preghiera per non dimenticare e per sostenere due opere che, nella nostra città, sono totalmente dedite all’aiuto alla vita: Casa Betlemme a Indicatore e la nostra Casa Thevenin.
La raccolta in denaro effettuata nel corso della cerimonia ha portate 545 euro nelle casse di ciascuna delle due opere benefiche.
Al Serra e alla sua presidente dott.ssa Maria Madia vanno i ringraziamenti della Fondazione Thevenin e delle sue ospiti.

Commenti dei lettori

Lascia il tuo commento:

Sii educato ed in tema. Mostra chi sei con un Gravatar (vai qui per sapere di cosa si tratta). È richiesta la tua email, ma non sarà mostrata a nessuno.



  

Per inviare devi cliccare "anteprima" (per rivedere il tuo messaggio ed eventuali errori) e poi "invia".