STORIA

al tavolo di lavoro

Nel terzo millennio


La mission di Casa Thevenin è cambiata negli anni rimanendo però fedele allo spirito di servizio espresso dalla fondatrice. Dal 2005 è una Fondazione di Partecipazione amministrata da un Consiglio nominato da: Comune di Arezzo, Diocesi di Arezzo, Figlie della Carità e Fraternita dei Laici di Arezzo. Non si occupa più di orfanelle ma cerca di dare risposta alle nuove necessità di oggi accogliendo mamme con bambino in situazione di disagio e minori che necessitano di un momentaneo supporto educativo.
Il Piano educativo-assistenziale coniuga la volontà della fondatrice con i più moderni criteri di intervento socio-assistenziale ed educativo, integrativo o sostitutivo della famiglia e concorre alla programmazione degli interventi sociali e sanitari attuati nel territorio.
Alla base della sua azione si è sempre posta la centralità della persona che deve poter godere dei diritti che gli sono propri, ricreando, per quanto possibile, un ambiente “familiare” che permetta un progressivo sviluppo affettivo, cognitivo e relazionale.
La Comunità, guidata dalle Figlie della Carità, si ispira a valori cristiani di accoglienza e di promozione integrale della persona che riconoscono e valorizzano le peculiari potenzialità e i bisogni di ciascuno.
Dalla fondazione dell’Istituto ad oggi sono cambiate le condizioni sociali, economiche e culturali ma, nel corso delle varie riorganizzazioni, sono rimasti invariati i principi, le finalità e i valori fondativi.
La Casa inoltre:

  • adegua costantemente le proprie attività alle leggi che regolano l’accoglienza e la tutela della maternità e dell’infanzia;
  • conforma la propria organizzazione interna alle strutture di tipo familiare ed ai gruppi appartamento a bassa intensità assistenziale;
  • promuove ogni iniziativa utile a favorire l’inserimento degli ospiti nel contesto sociale e nel mondo del lavoro;
  • promuove ogni iniziativa utile a favorire nel proprio territorio la cultura dell’accoglienza, della genitorialità responsabile e l’affidamento familiare.

Puoi destinare il 5xmille alla Fondazione Thevenin indicando il nostro codice fiscale: 80000150518.
Per avere altre informazioni mandarci una mail oppure rivolgiti al commercialista o al CAF che presenta la tua dichiarazione dei redditi.

Suor Gabriella